Albarossa Piemonte DOC Magnum

44,20 CHF

Un vitigno nato dall’incrocio tra le due varietà più importanti del Piemonte: la barbera e il nebbiolo che dà un vino dal colore rosso rubino intenso, con riflessi granata.
L’aroma è intenso, etereo e speziato. Al gusto è ricco e generoso.
Si abbina splendidamente con carni alla brace e verdure grigliate. Viene affinato 6 mesi in botti di rovere.

Varietà: 100% albarossa

Colore: Rosso rubino intenso con riflessi granata.

Profumi: Aroma ricco, etereo e speziato.

Gusto: Sapore pieno, morbido, equilibrato e con un tannino gradevolmente dolce.

Abbinamenti: Molto versatile può accompagnare sia primi piatti gustosi, che secondi di carne e verdure anche alla brace.

Zona di produzione: Comuni di Mombaruzzo e Ricaldone.

Superficie vitata: 6 Ha

Anno impianto vigneti: 1990

Esposizione: Est-ovest / sud-est.

Altitudine: 300 / 370 m s.l.m.

Natura del terreno: Argillosa-limosa.

Densità di piantagione: 4000 piante/Ha.

Sistema di allevamento: Controspalliera guyot.

Data vendemmia: Prima decade di ottobre.

Conduzione vendemmia: Manuale.

Andamento climatico annata: Calda e umida.

Pigiatura: Pigiadiraspatura.

Contenitori di fermentazione: In acciaio inox a temperatura controllata.

Affinamento: 6 mesi in botti di rovere.

Bottiglie prodotte: 10.000 .

Scheda tecnica

Tipologia
Fermo
Colore
Rosso
Annata
2014
Formato
75 cl.
Vini italiani
Piemonte