Gattinara DOCG Magnum (cassetta legno)

71,49 CHF

La denominazione Gattinara DOCG rappresenta una delle più importanti aree vitivinicole della regione Piemonte. I vini della denominazione Gattinara DOCG si basano principalmente sui vitigni Nebbiolo, Vespolina, Uva rara.

Paese: Italia.

Zona di produzione: Nord - Piemonte, 3.500-5.000 ceppi per etttaro.

Altitudine: 320-420 m s.l.m.

Esposizione: Sud - Sud-Ovest.

Vitigni: 100% Nebbiolo.

Resa per ettaro: Max. 75 q/Ha.

Allevamento: Guyot semplice.

Terreni: Roccioso, ricco di sali minerali di ferro che conferiscono il tipico colore rossiccio al terreno.

Clima: Tipico clima dell’area pedemontana: mite rispetto a quello della pianura che grazie all’inversione termica permette di avere una distribuzione delle precipitazioni piovose sia in primavera, sia in autunno ed una ventilazione del vigneto. Le rare precipitazioni nevose rallentano il processo di sedimentazione del terreno.

Vendemmia: Prima decade di ottobre.

Vinificazione: In serbatoi di acciaio inox per circa 15 giorni a temperatura controllata, con affinamento di 3 anni, di cui 2 anni in botti di Rovere di Slavonia e un affinamento in bottiglia di 3 mes.

Caratteristiche organolettiche: Colore granato intenso, all’olfatto evidenzia delicati sentori speziati, dominati da una netta e forte mineralità; piacevole di solida struttura.

Abbinamenti: Piatti di pasta saporiti, piatti a base di carne e formaggi stagionati.

Temperatura di servizio: 18/20° C.

Durata: 8-10 anni, se conservato adeguatamente.

Scheda tecnica

Tipologia
Fermo
Colore
Rosso
Annata
2013
Formato
150 cl.
Vini italiani
Piemonte