Rosa dei Frati - Riviera del Garda Bresciano DOC

16,50 CHF
Tasse incluse

Le rive meridionali del Benaco hanno conservato da sempre la tradizione di un vino leggiadro,fresco e gentile come il Rosa dei Frati.

Un Chiaretto di alto livello capace di sorprendere per la propria semplice autorevolezza. Fresco e delicato ma incisivo, è in grado di essere protagonista della tavola.

Al naso evidenzia sentori di fi ori di biancospino, mela verde, mandorla bianca e ciliegia selvatica.

In bocca è gustoso, frescosapido e capace di stimolare il palato grazie alla sua vivida acidità e ai sentori di piccoli frutti rossi.

La facilità di beva invita al bicchiere successivo con un atteggiamento di spensieratezza. Indicato con i salumi non eccessivamente grassi, verdure fritte e funghi, insalata di pomodoro e mozzarella, paste delicate e risotti primaverili, carni bianche leggere e pesci con lavorazione più decisa.

Vitigni utilizzati: Groppello, Marzemino, Sangiovese e Barbera

Provenienti dai vigneti: I Frati - Sirmione La Tür - Desenzano del Garda

Composizione del terreno: calcareo - argilloso - limoso e sabbioso

Sistema di allevamento: Guyot semplice e doppio

Sesto di impianto: 2,30 x 0,70

Resa per ettaro: 90 quintali

Tipo di vinificazione: in acciaio con lieve contatto macerativo

Malolattica: parziale 80% circa

Affinamento e evoluzione: in acciaio sui lieviti fini 6 mesi, seguito da 2 mesi in bottiglia

Scheda tecnica

Tipologia
Fermo
Colore
Rosé
Annata
2016
Formato
75 cl.
Vini italiani
Lombardia

Potrebbe anche piacerti

  • Brolettino Lugana DOC

    Stupefacente per capacità di invecchiamento, il “Brolettino” rappresenta la massima espressione della turbiana. Un bianco le cui uve vengono raccolte a piena maturazione e che grazie alle peculiarità uniche della zona e dei suoi terreni si esprime nel bicchiere con grande mineralità e un’eleganza, caratteristiche ammorbidite da una maturazione in barrique di circa 10 mesi.

    20,50 CHF
  • I Frati Lugana DOC

    Prodotto a partire da un’attenta selezione di turbiana, il vitigno autoctono della zona per eccellenza, “I Frati” è vino bianco che nasce per essere consumato d’annata ma che ha dimostrato di esprimere la parte migliore di sé dopo qualche anno di affinamento in bottiglia. Un Lugana storico, uno di quelli che hanno cambiato la percezione della denominazione negli ultimi decenni.

    16,50 CHF
  • Ronchedone

    Il Lago di Garda, nella sua parte meridionale, è ben conosciuto per l’alta vocazione ai vini provenienti da uve a bacca bianca.
    Nella zona ove sorgono le prime colline moreniche, si ottengono anche vini rossi di notevole spessore e potenza e il Ronchedone ne è l’assoluta dimostrazione.
    Fortemente desiderato nel momento in cui si è avuta la sensazione che alcune zone e microclimi erano le più adatte per ottenere un vino come questo.
    22,50 CHF