Fruttaio Cà Rizzieri Sfursat di Valtellina DOCG Doppelmagnum

Fruttaio Cà Rizzieri Sfursat di Valtellina DOCG Doppelmagnum

230,00 CHF
Tasse incluse

Vino di grande eleganza, ottenuto solo nelle annate favorevoli da una selezione delle migliori uve Nebbiolo. I grappoli vengono lasciati appassire su graticci a 500 m. di altitudine, nel Fruttaio “Ca' Rizzieri”, che gode di un clima asciutto e ben ventilato. La fermentazione e la maturazione avvengono in barriques nuove per un periodo di 16-18 mesi. Successivamente di vitale importanza è l'affinamento in bottiglia per oltre 12 mesi in cantine fresche e buie.
Temperatura di servizio consigliata: 18°.
Uva: Nebbiolo (Chiavennasca).

Uve: Nebbiolo (Chiavennasca).

Zona di produzione: Comuni di Sondrio e Teglio.

Esposizione e altimetria: Sud, 400 - 650 m s.l.m.

Tipologia di terreno: Sabbio-limoso a reazione tipicamente sub-acida.

Prima annata di produzione: 1995. Vino prodotto unicamente nelle annate migliori.

Periodo di vendemmia: Prima settimana di ottobre. Vendemmia rigorosamente manuale, in cassetta.

Vinificazione: Le uve raccolte vengono lasciate appassire in cassette sino a dicembre/gennaio affinché attraverso la disidratazione del grappolo si concentri il contenuto zuccherino e si sviluppino particolari aromi.

Criomacerazione pre-fermentativa di circa 60 ore, seguita da macerazione a temperatura controllata con continui rimescolamenti della vinaccia. Fermentazione malo-lattica entro la primavera.

Affinamento: La maturazione avviene in barriques nuove di rovere francese per un periodo di 16-18 mesi. L’affinamento in bottiglia avviene in cantine buie e fresche per almeno un anno prima della commercializzazione.

Scheda organolettica: Vino dotato di grande struttura ed eleganza. Colore rosso granato. Profumo intenso, con sentori di frutta sotto spirito, china e tabacco. In bocca è ricco, con tannini possenti, ben armonizzati con la grassezza della polpa. Finale interminabile.

Accostamenti gastronomici e tecnica di servizio:

Questo vino accompagna egregiamente i formaggi stagionati, in particolar modo il “Bitto”. Ottimo anche con carni rosse e selvaggina. Si consiglia di servire a 16-18°C in capaci bicchieri.

Scheda tecnica

Tipologia
Fermo
Colore
Rosso
Annata
2011
Formato
300 cl.
Vini italiani
Lombardia