Filtra per

Categorie

Categorie

Marca

Marca

Prezzo

Prezzo

Tipologia

Tipologia

Vini italiani

Vini italiani

Colore

Colore

Annata

Annata

Formato

Formato

Carta dei Vini

Carta dei Vini

  • Franciacorta rosé DOCG La Montina

    Vino dalla spiccata morbidezza, nato come esercizio di stile e ideato per diventare una piacevole e differente realtà. Ottenuto da uve in massima parte di Pinot Nero la cui sosta sulle bucce ne esalta il colore suadente, ma anche il profumo e il sapore tipico dei piccoli frutti rossi di sottobosco, ben amalgamati con la freschezza e la finezza dello Chardonnay che lo completa. Con spuma briosa e persistente il Rosé Demi Sec è compagno ideale di formaggi, indicato con piatti dolci e, perché no, a fine pasto abbinato a della frutta.

    26,00 CHF
  • Bolgheri DOC Magnum

    Vino di grande freschezza e di grande armonia. E’ un classico rosso elegante e con uno spettro gustativo in cui i tannini dolci e setosi accompagnano un finale di grande piacevolezza gustativa, ottimo con carni rosse e formaggi è in grado anche di accompagnare alcuni piatti a base di pesce tipici della cucina locale.

    51,07 CHF
  • Rufus Merlot IGT Svizzera Italiana Michele conceprio

    Vitigno: Merlot, uve da agricoltura convenzionale, coltivate in Ticino.

    Vinificazione: di tipo tradizionale con macerazione in vasche d'acciaio inox termocondizionate, per una durata di 15 giorni, l'estrazione dei tannini è delicata, il 20 % del vino è maturato in barriques usate, il resto rimane in vasche di ferro smaltato. Imbottigliato affina in bottiglia per circa 6 mesi.

    Colore: rosso rubino.

    Profumo: intenso, complesso, con sentori di frutta rossa fresca quali ribes e mora.

    Sapore: al palato morbido avvolgente, fresco, con tannini ancora giovani e presenti, è un vino che si apprezza per il suo carattere, ma che può ancora invecchiare 3 o 4 anni. Si abbina bene a piatti della tradizione culinaria del territorio.

    Temperatura di servizio: 14° C.

    17,18 CHF
  • Pio del Sabato Ticino DOC Merlot Michele Conceprio

    Vitigno: 100% Merlot, uve da agricoltura biologica, coltivate in Malcantone, nelle vigne di Michele Conceprio.

    Vinificazione: le uve raccolte a mano, vengono diraspate e pigiate con la massima delicatezza, al fine di preservare tutto il grande lavoro svolto in vigna e traslocare in tino di fermentazione mosto e bucce che seguiranno una vinificazione di tipo bordolese, caratterizzata da una lunga macerazione. A fermentazione malolattica avvenuta, il vino giovane viene alloggiato in botti di rovere francese ricondizionate di varie capienze per un periodo di 14 mesi; l'affinamento in legno permette di imbottigliare questo vino senza ulteriori chiarifiche, stabilizzazioni tartariche o filtrazioni. Ciò potrebbe provocare un leggero deposito nelle bottiglie, risultato di una naturale evoluzione del prodotto.

    Colore: rosso rubino intenso.

    Profumo: grande freschezza seguita da sentori di frutta rossa fresca, accompagnate da delicate note speziate e aromi balsamici.

    Sapore: attacco molto fresco ampio, strutturato dominato dai tannini primari dell'uva ancora giovani legati ad una struttura in evoluzione. Uve con acini piccoli, dove i principali componenti quali polifenoli, tannini e acidità si concentrano, conferiscono a questo nettare un grande potenziale di invecchiamento.

    Temperatura di servizio: 15° C.

    31,57 CHF
  • Pio Bianco del Ticino DOC Michele Conceprio

    Vitigni: 80% Sauvignon Blanc, 20% Merlot (vinificato in bianco), uve da agricoltura biologica, coltivate in Malcantone, nelle vigne di Michele Conceprio.

    Vinificazione: una premurosa raccolta a mano delle uve in piccole cassette, seguita da una diraspa pigiatura e da una pressatura molto delicata, permette di ottenere un ricco mosto d'uva. La successiva fermentazione in barriques nuove e usate di 350 lt con una maturazione di circa 18 mesi sulle proprie fecce, conferisce a questo vino, finezza aromatica, grande freschezza, volume e corpo.

    Colore: giallo paglierino con riflessi verdognoli.

    Profumo: sentori di frutta fresca quale l'albicocca, a seguire delicati profumi agrumati che evolvono nel bicchiere, esaltando una spiccata mineralità di questo vino.

    Sapore: attacco ampio suadente, vino bianco di corpo, sostenuto da una buona acidità, elegante e complesso, con una grande mineralità, che imprime a questo vino grande carattere. Bianco longevo atto all'invecchiamento ma già adesso con delle note evolutive positive.

    Temperatura di servizio: 12°-14° C.

    31,57 CHF
  • Colle Secco Montepulciano d'Abruzzo DOP Rubì 3 Litri

    Montepulciano d'Abruzzo Colle Secco Rubino di Cantina Tollo si presenta dopo 24 mesi in botti di rovere nel bicchiere in un color rosso rubino scuro. Al naso esprime aromi di frutti di bosco scuri, accompagnati da un delicato aroma speziato e un pizzico di vaniglia. Al palato è corposo e ben strutturato con un frutto quasi ciliegia e una nota legnosa fine e armoniosa nel finale.

    Un vino che si adatta a piatti non troppo forti, pasta, carni grigliate e formaggi non troppo a lungo stagionati


    44,57 CHF
  • Colle Secco Montepulciano d'Abruzzo DOP Rubì

    Montepulciano d'Abruzzo Colle Secco Rubino di Cantina Tollo si presenta dopo 24 mesi in botti di rovere nel bicchiere in un color rosso rubino scuro. Al naso esprime aromi di frutti di bosco scuri, accompagnati da un delicato aroma speziato e un pizzico di vaniglia. Al palato è corposo e ben strutturato con un frutto quasi ciliegia e una nota legnosa fine e armoniosa nel finale.

    Un vino che si adatta a piatti non troppo forti, pasta, carni grigliate e formaggi non troppo a lungo stagionati


    9,10 CHF
  • Aldiano Montepulciano d'Abruzzo DOP Riserva

    Affinamento: 12 mesi in botti di rovere di slavonia (70%) e barriques (30%); 6 mesi in bottiglia
    Degustazione: Colore rosso rubino intenso. Profumo fruttato e speziato. Gusto pieno e persistente
    Accostamenti: primi piatti rossi, arrosti e formaggi semi stagionati

    12,53 CHF
  • Aldiano Passerina d'Abruzzo DOC

    Coltivate in terreni sabbiosi ma freschi, tendenzialmente calcarei, le uve di Passerina ci offrono un bianco dal sapore fresco e dalle particolari note fruttate e floreali: pesca, albicocca, glicine e tiglio. Ottimo con tutti i piatti di pesce e con i formaggi freschi e a pasta filata.

    11,51 CHF
  • Brunello di Montalcino DOCG Biondi e Santi '09

    Nessun’altra cantina in Italia è così intimamente legata alle origini, alla storia e a tutto il percorso della propria denominazione come Biondi Santi al Brunello di Montalcino. Un racconto che affonda le proprie radici nell’Ottocento, con le prime prove di vinificazione da parte di Clemente Santi, colui che dedicò gran parte della sua vita allo studio del sangiovese e che vide premiato il suo “vino rosso scelto” - di fatto Brunello - all’Esposizione Universale di Parigi del 1865.
    Un cammino che da allora non si è più fermato, e che ha consacrato la cantina come indiscussa leader di tutta la zona ilcinese, esempio di tradizione a cui tutti guardano ancora oggi con ammirazione. I vini che escono ogni anno dalla Tenuta Greppo sono, infatti, ancora oggi considerati come alcuni dei più grandi vini del mondo, modelli di eleganza e di longevità. Con piante che, in alcuni casi, superano anche gli ottanta anni d’età, la Tenuta Greppo può contare oggi su un’estensione vitata di venticinque ettari, in cui si incontrano solo ed esclusivamente piante di sangiovese grosso. Le rese per ettaro sono bassissime, e si attestano tra i 30 e i 50 quintali, per una produzione annua che raramente supera le 80mila bottiglie, comprese le 10mila bottiglie di Brunello di Montalcino Riserva, prodotte solamente nelle annate qualitativamente eccezionali. In cantina, arrivano solo le uve di prima scelta, provenienti da vigneti che hanno almeno dieci anni d’età per il Brunello d’annata, e da piante di oltre venticinque anni per la Riserva. Poi la lavorazione, che inizia con la diraspatura, seguita dalla pigiatura e dalla fermentazione, svolta in tini e vasche di cemento a temperatura controllata. Infine, dopo la fermentazione malolattica, inizia l’invecchiamento in grandi botti di rovere di Slavonia, e da ultimo l’imbottigliamento, che avviene non prima di quattro anni dalla vendemmia.
    Pochi passaggi, semplici, nel segno della più rigida ed essenziale delle tradizioni, per un Brunello, quello di Biondi Santi, che incontra il suo segreto nelle sue più antiche origini, nel corso dei secoli rinnovatesi di stagione in stagione, verso un prestigio e una fama internazionali che a oggi non conoscono limiti.

    110,49 CHF
  • Costera Cannonau di Sardegna DOC Argiolas

    Caratteristiche

    Colore: rosso rubino intenso con sfumature granata.
    Olfatto: intensamente vinoso, tipico del Cannonau.
    Gusto: rotondo, di buona struttura ed ottimo equilibrio.

    Invecchiamento
    Evoluzione in piccoli fusti di rovere per 8-10 mesi
    Vinificazione

    Fermentazione-macerazione a temperatura controllata di 28-30°C per circa 10-12 giorni. Fermentazione malolattica in vasche di cemento vetrificato.

    Abbinamenti

    Primi piatti ben conditi, maialetto ed agnello arrosto, pecorino sardo di media o lunga stagionatura.

    11,61 CHF
  • Costamolino Vermentino di Sardegna DOC Argiolas

    Caratteristiche

    Colore: paglierino con riflesso leggermente verdognolo.
    Olfatto: sottile, intenso e delicato, con buona aroma primario e secondario.
    Gusto: fresco, secco ed asciutto, sapido con finale gradevole e delicato.

    Vinificazione

    Attenta selezione delle uve, pressatura molto soffice con utilizzo di solo mosto fiore. raffreddamento a 10-12°C con decantazione naturale. fermentazione a 16-18°C per 20 giorni circa. Conservazione a temperatura controllata con breve sosta sulle fecce fini.

    Abbinamenti

    Antipasti di mare, fregola ai crostacei, minestre di pesce, spigola ai carciofi, formaggi a pasta molle e media stagionatura.

    10,21 CHF
  • Vigneti di Torbe Valpolicella Ripasso DOC Classico Superiore

    Questo Valpolicella Ripasso nasce da uve coltivate in alta collina, a Torbe.

     

    Il suo stile enfatizza il profilo più tipico e tradizionale del Valpolicella: la trama della struttura ben distribuita e l’armonia tra le sensazioni aromatiche, olfattive e gustative, creano uno stile inconfondibile di sobrietà ed eleganza.

     

    È un vino rosso secco dal profumo complesso e dal sapore armonico, pieno e vellutato. Proprio per questo si abbina molto bene a tutti i tipi di carne rossa, sia alla brace che brasata.

    15,60 CHF
  • Raudii Domini Veneti Corvina Merlot IGT

    Il termine antico Raudii viene riportato in riferimento a una battaglia che le genti del popolo Cimbro combatterono e persero contro le legioni romane che li costrinsero a un esilio secolare sulla catena alpina.

    Questa etichetta intende ricordare i Cimbri, originari del Nord Europa, che popolarono le zone locali sin dal 500 a. C. e le cui sopravvivenze culturali contribuirono alla formazione delle tradizioni delle genti della montagna veronese.

    I motivi dell’etichetta recuperano una simbologia presente nell’arte orafa cimbra.

    11,98 CHF
  • Franciacorta DOCG Riserva Baiana

    Quando – in occasioni veramente rare – i vigneti, l’esperienza e le scelte lo consentono, nasce una Riserva. Si selezionano cioè le particelle di vigneto, le migliori uve, le pigiature soffici dal solo Torchio Verticale Marmonier ed i legni con le tostature più equilibrate. Quasi maniacalmente, dopo la fermentazione in bottiglia, il Riserva è rigorosamente degustato per confermare ogni volta l’eccellenza della vendemmia e le sue massime rese. Questo Riserva dal lungo affinamento sui lieviti trova infine il proprio compimento nella versione Pas Dosé, la più naturale espressione del Franciacorta. Di colore giallo paglierino con sfumature dorate, al naso si presenta elegante e
    avvolgente, complesso al palato, ampio e di grande personalità, è la Riserva che si abbina perfettamente a piatti dai gusti importanti.

    47,35 CHF
  • Lady F Toscana Bianco Orpicchio IGT

    Varietà: 100% Orpicchio.
    Vigneti: Vigna Casa.
    Sistema di allevamento: Cordone speronato.
    Produzione per pianta: 1000 gr per pianta.
    Vendemmia: inizio Settembre.
    Vinificazione: Le uve raccolte manualmente vengono diraspate in maniera soffice e pressate in maniera gentile, il mosto illimpidito fermenta in parte in legno nuovo e in parte in acciaio.
    Affinamento: 50% per 6 mesi in carati di rovere francese nuovi, 50% per 6 mesi in acciaio.
    Colore: giallo paglierino con riflessi dorati.
    Odore: naso ricco di note fruttate, spezie e note leggermente vanigliate dolci, la bocca è ampia, avvolgente con una minerale freschezza capace di rendere il vino di grande bevibilità e lunghezza gustativa.
    Gusto: la bocca è ampia, avvolgente con una minerale freschezza capace di rendere il vino di grande bevibilità e lunghezza gustativa.
    Abbinamenti: ottimo come aperitivo e per accompagnare piatti a base di pesce, crostacei e carni bianche.
    Temperatura di servizio: 12-13°C

    19,50 CHF
  • Immensum Salice Salentino DOC

    11,14 CHF
  • Susumaniello Salento IGT

    11,14 CHF
  • Don Rodrigo Nero d'Avola Terre Siciliane DOC

    Il Nero d'Avola é un vitigno autoctono molto diffuso in tutta la Sicilia. Questo vitigno permette di ottenere vini di grande equilibio e ben struttarati con aromi delicati e fruttati.

    Accompagna egregiamente piatti a base di carni rosse e tutte le pietanze da sapori decisi.

    6,50 CHF 4,50 CHF
    • Azione!
  • Don Abbondio Primitivo del Salento IGT

    fruttato, ben equilibrato, corposo, morbido ed armonico.

    6,50 CHF 4,50 CHF
    • Azione!