Liquori

Liquori

  • Barolo Chinato Vino aromatizzato

    SCHEDA TECNICA

    Vinificazione: la fermentazione è di tipo tradizionale, effettuata in tini di acciaio a cappello galleggiante, con durata media di 8-12 giorni a temperatura controllata (30-31° C) e con frequenti rimontaggi. Segue una permanenza del mosto sulle bucce per qualche giorno, per ottimizzare la fase di estrazione delle sostanze polifenoliche e per favorire l’avvio della successiva fermentazione malolattica. Aromatizzazione: la tradizione - datata sin dalla fìne dell'800 - voleva che al vino Barolo venisse aggiunto un infuso alcolico di erbe e spezie con una base di china calissaja, per aumentarne le capacità di resistere al tempo e per proporlo come bevanda medicamentosa. Più di venti erbe e la china vengono messe insieme a macerare in alcol suddivise in tre gruppi a seconda dell’aroma da estrarre. Dopo circa tre mesi di macerazione l’infuso viene riunito e affinato per sei mesi in fusti di rovere per ottenerne la giusta armonizzazione. Trascorso questo periodo gli estratti vengono aggiunti al vino unendo anche alcol e zucchero. Dopo un paio di mesi il vino è pronto per l’imbottigliamento. Il barolo chinato è una specialità ideale per conquistare il palato di un consumatore sempre più esigente e raffinato.

    SCHEDA ORGANOLETTICA

    La gradazione alcolica non troppo elevata, se da un lato ne rende possibile una lunghissima conservazione nel tempo, dall'altra ne fa un prodotto godibilissimo, rotondo, vellutato e piacevole in bocca nel suo grande equilibrio dolce-amaro. All'olfatto l'aroma è di grande intensità, complesso. Forte è la prevalenza della china calissaja, che lascia trasparire sentori netti di cannella e chiodi di garofano (molto presenti anche al gusto), noce moscata ed erbe aromatiche.

    ABBINAMENTI

    Il Barolo Chinato si propone per lo più liscio nel fine pasto, come vino da meditazione e ottimo in abbinamento al cioccolato.

    30,64 CHF
  • Nocino di Modena Riserva Toschi

    Per ottenere il Nocino di Modena Riserva Toschi, l'infuso ottenuto viene lasciato sapientemente invecchiare in pregiate botti di rovere per oltre 5 anni.

    31,57 CHF
  • Nocello Toschi

    Dal sapore delicato e profumato, Nocello è un liquore a base di noci e nocciole con una gradazione alcolica pari a 24%.

    21,36 CHF
  • Lemoncello Toschi tradizionale liquore di limoni

    Il limoncello Toschi è un infuso di scorze di limone, ottenuto naturalmente, senza l’aggiunta di conservanti e coloranti con un grado alcolico del 28%.

    21,36 CHF
  • Fragoli liquore con fragoline di bosco

    Il Fragolì è un liquore dolce con fragoline di bosco intere e un grado alcolico del 24%.
    Dal gusto intenso ed originale, Fragolì è un liquore non solo da bere ma anche da mangiare e può essere gustato in qualsiasi momento della giornata grazie alla sua grande versatilità.

    26,00 CHF
  • My Limoncello Lorenzo Inga Cofanetto regalo con 2 bicchieri

    Il Limoncello è sicuramente il digestivo italiano più di moda attualmente sul mercato mondiale dei prodotti alcolici, e nonostante la sua scoperta sia rivendicata dagli abitanti di Sorrento, che senza dubbio ha dato il via al lancio in grande stile di questo prodotto, il liquore che Lorenzo Inga ha prodotto, proviene da infusioni di bucce di limone e succo di limone siciliani, questo grazie alla grande tradizione sicula che lega la Famiglia Inga a questa fantastica ed affascinante isola italica.

    29,71 CHF
  • My Grappa Lorenzo Inga affinata in barriques Magnum

    My Grappa Barrique è una grappa premium distillata nella regione Piemonte da un blend di vinacce (ciò che rimane delle bucce dell'uva, i semi ed i raspi dopo la pigiatura delle uve), tra cui predominano quelle di Moscato d'Asti, Barbera, Dolcetto e Nebbiolo.
    La Famiglia Inga e la sua distilleria associata, selezionano accuratamente le vinacce dopo la pigiatura, che vengono ritirate presso aziende vinicole prestigiose e cantine sociali e che una volta in distilleria, per alcune di esse, come quella di Moscato, vengono protette con un sistema sottovuoto che impedisce l'ossidazione delle stesse e permette la fermentazione degli zuccheri in alcool, onde poter poi procedere alla distillazione.
    La distillazione avviene sia con il metodo discontinuo e cioè in piccoli alambicchi in rame, sia con il metodo continuo attraverso una colonna di distillazione a piatti, dove le maggiori impurezze (metanolo e olii) vengono accuratamente eliminati nella maggior parte, dando al prodotto una fragranza e delicatezza degna dei migliori distillati.  
    Si utilizza un blend di grappa prodotta con alambicchi e con sistema più industriale in modo da poter permettere di avere un prodotto molto profumato ma nello stesso tempo morbido e privo dei tipici sentori erbacei e pesanti che si trovano in alcune grappe distillate troppo tradizionalmente.
     My Grappa Barrique è invecchiata circa 2 anni in botti di rovere del Limousin e successivamente viene affinata in botti più piccole, sempre di rovere, da 600 e 220 litri per ulteriori 8-12 mesi, per permettere un perfetto equilibrio e consentire al prodotto di sprigionare tutte le sue migliori caratteristiche.
     

    65,00 CHF
  • Grappa My Grappa Lorenzo Inga affinata in barriques

    My Grappa Barrique è una grappa premium distillata nella regione Piemonte da un blend di vinacce (ciò che rimane delle bucce dell'uva, i semi ed i raspi dopo la pigiatura delle uve), tra cui predominano quelle di Moscato d'Asti, Barbera, Dolcetto e Nebbiolo.
    La Famiglia Inga e la sua distilleria associata, selezionano accuratamente le vinacce dopo la pigiatura, che vengono ritirate presso aziende vinicole prestigiose e cantine sociali e che una volta in distilleria, per alcune di esse, come quella di Moscato, vengono protette con un sistema sottovuoto che impedisce l'ossidazione delle stesse e permette la fermentazione degli zuccheri in alcool, onde poter poi procedere alla distillazione.
    La distillazione avviene sia con il metodo discontinuo e cioè in piccoli alambicchi in rame, sia con il metodo continuo attraverso una colonna di distillazione a piatti, dove le maggiori impurezze (metanolo e olii) vengono accuratamente eliminati nella maggior parte, dando al prodotto una fragranza e delicatezza degna dei migliori distillati.  
    Si utilizza un blend di grappa prodotta con alambicchi e con sistema più industriale in modo da poter permettere di avere un prodotto molto profumato ma nello stesso tempo morbido e privo dei tipici sentori erbacei e pesanti che si trovano in alcune grappe distillate troppo tradizionalmente.
     My Grappa Barrique è invecchiata circa 2 anni in botti di rovere del Limousin e successivamente viene affinata in botti più piccole, sempre di rovere, da 600 e 220 litri per ulteriori 8-12 mesi, per permettere un perfetto equilibrio e consentire al prodotto di sprigionare tutte le sue migliori caratteristiche.
     

    25,53 CHF
  • Grappa di Brunello Lorenzo Inga

    Questa grappa pregiata è stata distillata da vinacce di uva Sangiovese coltivata nella zona DOCG di Montalcino, Siena.
    Invecchiata lungamente in grandi botti di rovere di Limousin e successivamente affinata in piccole barriques di rovere per almeno 6-12 mesi.

    25,53 CHF
  • Grappa di Barolo Lorenzo Inga

    Le vinacce di Nebbiolo sono ovviamente quelle predominanti nella distillazione della grappa Inga: questo vitigno tra i più rinomati d'Italia trova il suo terreno ideale nelle colline intorno ad Alba, Barolo e Barbaresco.
    Grappa invecchiata in grandi botti di rovere e poi affinata in barrique.

    25,53 CHF
  • Grappa di Amarone Lorenzo Inga

    Questa grappa è ottenuta da vinacce appassite (su graticci di legno prima della pigiatura) d'uve Corvina (vitigno principale), Molinara (più leggera e profumata) e Rondinella (che dà all'uvaggio corpo e acidità) della zona veneta del Valpolicella, matura in grosse botti di rovere per lunghi mesi e viene successivamente affinata in piccole barriques di rovere francese del Limousin.

    25,53 CHF
  • Grappa Cantina Privata 18 anni

    DISTILLAZIONE

    alambicco discontinuo a vapore metodo “Lazarito Bocchino”. Il distillato è ottenuto alla gradazione di 75° dopo opportuni scarti di teste e code per mezzo di colonne con piatti a fungo di rame.

    AFFINAMENTO

    in barriques da 225 litri di legno di Allier, Troncais e Limousin, per un periodo minimo di 18 anni, durante il quale la gradazione del distillato viene progressivamente ridotta sino a 45 gradi. Un anno prima di essere messo in bottiglia, il distillato viene travasato dalle barriques in un grande fusto di rovere, affinché le varie acquaviti possano lentamente armonizzarsi. La Cantina Privata Viene messa in bottiglia solo nelle annate migliori, in un coupage costituito dal 65% di grappa di Nebbiolo da Barolo e Barbaresco e dal 35% di grappa di Moscato d’Asti.

    106,78 CHF
  • Grappa Cantina Privata 12 anni

    DISTILLAZIONE

    alambicco discontinuo a vapore metodo “Lazarito Bocchino”. Il distillato è ottenuto alla gradazione di 75° dopo opportuni scarti di teste e code per mezzo di colonne con piatti a fungo di rame.

    AFFINAMENTO

    in barriques da 225 litri di legno di Allier, Troncais e Limousin, per un periodo minimo di 12 anni, durante il quale la gradazione del distillato viene progressivamente ridotta sino a 45 gradi. Un anno prima di essere messo in bottiglia, il distillato viene travasato dalle barriques in un grande fusto di rovere, affinché le varie acquaviti possano lentamente armonizzarsi. La Cantina Privata Viene messa in bottiglia solo nelle annate migliori, in un coupage costituito dal 65% di grappa di Nebbiolo da Barolo e Barbaresco e dal 35% di grappa di Moscato d’Asti.

    89,14 CHF
  • Grappa Cantina Privata 8 anni

    DISTILLAZIONE

    alambicco discontinuo a vapore metodo “Lazarito Bocchino”. Il distillato è ottenuto alla gradazione di 75° dopo opportuni scarti di teste e code per mezzo di colonne con piatti a fungo di rame.

    AFFINAMENTO

    in barriques da 225 litri di legno di Allier, Troncais e Limousin, per un periodo minimo di 8 anni, durante il quale la gradazione del distillato Viene progressivamente ridotta sino a 45 gradi. Un anno prima di essere messo in bottiglia, il distillato viene travasato dalle barriques in un grande fusto di rovere, affinché le varie acquaviti possano lentamente armonizzarsi. La Cantina Privata viene messa in bottiglia solo nelle annate migliori, in un coupage costituito dal 65 % di grappa di Nebbiolo da Barolo e Barbaresco e dal 35% di grappa di Moscato d’Asti.

    78,92 CHF
  • Grappa Riserva Carlo Bocchino affinata in carati

    METODO DI DISTILLAZIONE

    alambicco discontinuo a vapore 
metodo "Carlo Bocchino". Il distillato è ottenuto alla gradazione di 
70° dopo opportuni scarti di "teste" (i prodotti che compaiono all'inizio 
della "cotta") e "code" (i componenti che emergono alla fine della 
"cotta") per mezzo di colonne con piatti a fungo in rame.

    AFFINAMENTO

    la Riserva Carlo Bocchino si compone di grappe di diversa età e provenienti da diversi vitigni piemontesi che concorrono a formare un bouquet complesso. Dopo la distillazione, la grappa viene posta ad affinare in carati di rovere di Allier, Troncais e Limousin. Le condizioni di umidità hanno una fondamentale importanza per l'evoluzione della grappa. Anno dopo anno, con un lento scambio con l'aria attraverso le doghe di legno, la grappa stempera la forza e l'alcolicità e si creano l'aroma e il bouquet. Durante gli anni di invecchiamento si ha una perdita per evaporazione in volume non inferiore a 10-15% e in alcolicità di 4-6°. E' il Mastro Distillatore a vigilare durante il processo di affinamento e a decidere quanto tempo lasciarla in carato/botte; è lui a stabilire il momento dell'unione delle varie grappe una volta giunte a maturazione. Un anno prima di essere messa in bottiglia, la Riserva Carlo Bocchino viene travasata dai carati in un fusto di rovere più grande affinché possa armonizzarsi e stabilizzarsi.

    139,28 CHF
  • Grappa Bocchino Gran Moscato affinata a lungo in barriques

    La grappa di Carlo Bocchino nasce, nel 1898, dalla fermentazione delle vinacce, dalla loro distillazione e dal successivo invecchiamento. Fasi delicate che, ancora oggi, vengono portate avanti secondo il metodo originale. Per ottenere grappe in purezza si immette la vinaccia, di un unico vitigno, in appositi contenitori d'acciaio; qui avviene la fermentazione, controllata in andamento e velocità per favorire l'ottimale svolgimento dei processi microbiologici. Una volta avvenuta la fermentazione, si passa alla distillazione a vapore, che avviene in particolari alambicchi di rame discontinui.

    E sono proprio gli alambicchi a custodire il segreto di Carlo Bocchino, mantenendo intatto il ritmo lento e delicato che vede il vapore attraversare le vinacce e arricchirsi di sostanze preziose. Solo con un adeguato invecchiamento in botti adatte, però, i distillati possono raggiungere l’affinamento perfetto e il caratteristico colore ambrato. E solo le grappe più invecchiate possono far parte delle riserve di Casa Bocchino, prospere di decine di anni e di sensazioni speciali, che il tempo sa solo arricchire.

    27,86 CHF
  • Grappa Bocchino Sigillo Nero affinata in fusti di rovere

    La grappa di Carlo Bocchino nasce, nel 1898, dalla fermentazione delle vinacce, dalla loro distillazione e dal successivo invecchiamento. Fasi delicate che, ancora oggi, vengono portate avanti secondo il metodo originale. Per ottenere grappe in purezza si immette la vinaccia, di un unico vitigno, in appositi contenitori d'acciaio; qui avviene la fermentazione, controllata in andamento e velocità per favorire l'ottimale svolgimento dei processi microbiologici. Una volta avvenuta la fermentazione, si passa alla distillazione a vapore, che avviene in particolari alambicchi di rame discontinui.

    E sono proprio gli alambicchi a custodire il segreto di Carlo Bocchino, mantenendo intatto il ritmo lento e delicato che vede il vapore attraversare le vinacce e arricchirsi di sostanze preziose. Solo con un adeguato invecchiamento in botti adatte, però, i distillati possono raggiungere l’affinamento perfetto e il caratteristico colore ambrato. E solo le grappe più invecchiate possono far parte delle riserve di Casa Bocchino, prospere di decine di anni e di sensazioni speciali, che il tempo sa solo arricchire.

    27,86 CHF
  • Sgnape del Fogolar Grappa stravecchia

    La Sgnape dal Fogolâr Stravecchia è una grappa che nasce dalla selezione di pregiati distillati di vinaccia, lasciati maturare naturalmente in fusti di rovere per oltre 18 mesi. L’invecchiamento conferisce a questo prezioso distillato un colore ambrato e un aroma morbido, ma deciso, tipico della tradizione friulana

    39,93 CHF
  • Borsci Elisir San Marzano

    In epoca remota i Borsci, originari del Caucaso, in seguito a sommovimenti politici si trasferiscono in Albania. Un ramo della famiglia seguendo l’eroe Giorgio Castriota Scanderbeg, si sposta in Puglia e nel lontano 1840 nel piccolo comune di San Marzano di San Giuseppe il liquorista Giuseppe Borsci ispirandosi ad un’antica ricetta ereditata dai suoi avi perfeziona e inizia a produrre il suo Elisir ponendo fin dalle origini sulla storica etichetta gialla la dicitura "Specialità Orientale" insieme all’aquila bicipite.
    Nasce così l’elisir San Marzano BORSCI “il piu’ sensuale dei sapori

    26,00 CHF
  • Liquorice l'originale Calabrese di pura liquirizia

    La natura ha dato alla liquirizia il meglio di sé, infatti fin dall’antichità sono conosciuti i principi attivi e il gusto dolce e piacevole della sua radice. È riconosciuto che schiarisce la voce, salva l’alito e la gola e ha proprietà espettorante, emolliente, antisettica, antiflogistica e anticarie. È anche presente in varie ricette afrodisiache e nel Kama-Sutra. Era usata dagli alchimisti di un tempo nelle pozioni medicamentose. È oggi apprezzata da tutti come caramella naturale e salutare, e ha anche uno spirito: Liquorice.

    21,36 CHF
  • Vecchio Amaro del Capo liquore d'erbe di Calabria 300 CL.

    Prodotto simbolo della Distilleria Caffo è il Vecchio Amaro del Capo, liquore di erbe di Calabria, frutto di un’antica ricetta calabrese poi rielaborata e migliorata dall’esperienza acquisita dalle quattro generazioni della famiglia Caffo. Il Vecchio Amaro del Capo racchiude in sé i principi attivi di tante benefiche erbe, fiori, frutti e radici della generosa terra di Calabria, infusi in finissimo alcole, per aiutare la digestione e dare una gradevole sensazione di benessere. Tra le 29 erbe officinali che compongono l’infuso ne ricordiamo, per le loro proprietà tonicodigestive, alcune molto diffuse in Calabria come l’arancio amaro, l’arancio dolce, la liquirizia, il mandarino, la camomilla e il ginepro. Il suo gusto gentile ed aromatico ben si adatta anche ai palati più delicati, non abituati agli "Amarissimi" e ricordiamo che come vuole la migliore tradizione calabrese, va bevuto ghiacciato (a –20° C. nei caratteristici bicchierini del Capo) per esaltare le caratteristiche delle particolari erbe che lo compongono. Il Vecchio Amaro del Capo, oggi è tra gli amari più diffusi e venduti in Italia e vanta il primato di essere stato il primo amaro ad essere stato proposto ghiacciato dagli slogan lanciati dall’azienda già a partire dagli anni ’70 quando il consumo era principalmente estivo e veniva distribuito solo in Calabria.

    120,71 CHF